CONCORSI

Il programma didattico Junior prevede la partecipazione al Concorso nazionale
“Racconti di valore” che propone alle classi di realizzare elaborati scritti sui temi della gestione del denaro, del capitale umano, del risparmio e della sostenibilità economica.Continua a leggere i 5 elaborati con i punteggi più alti, assegnati dalla Segreteria Organizzativa, saranno pubblicati sul sito e sui social network della Fondazione.
L’elenco dei premi per gli autori e le scuole sarà disponibile in questa pagina al termine della fase di valutazione. Leggi il regolamento del concorso.

Racconti di valore

Una sfida letteraria e non solo tra i ragazzi delle Scuole Secondarie di I grado di Marche e Abruzzo

Il Museo del Risparmio in collaborazione con la Fondazione per l’Educazione Finanziaria e al Risparmio (FEduF) proclama l’Istituto Comprensivo n.3 di Chieti la “Migliore Scuola Secondaria di I grado in Educazione Finanziaria di Marche e Abruzzo” per il contest “Racconti di valore” a.s.2020-2021

Per gli studenti delle scuole secondarie di I grado di Marche e Abruzzo, torna anche quest’anno, grazie alla collaborazione del Museo del Risparmio di Intesa Sanpaolo, la competizione letteraria “Racconti di valore”, collegata al modulo didattico JUNIOR di FEduF: una gara di creatività a completamento della formazione erogata sui temi economici con l’obiettivo di riflettere sul “Risparmio”, il “Valore del denaro” e la “Sostenibilità” con doppia premiazione.

L’evento del 26 maggio 2021 si colloca nell’ambito dei “Protocolli di intesa sull’Educazione Finanziaria per le Marche e per l’Abruzzo” firmati e sostenuti dalla Regione Marche, dalla Regione Abruzzo, dall’Ufficio Scolastico Regionale per le Marche e dall’Ufficio Scolastico Regionale per l’Abruzzo e ovviamente dalla Fondazione per l’Educazione Finanziaria e al Risparmio.

La competizione finale ha coinvolto: 3 scuole, 9 classi e 187 studenti e in particolare: la 1A e 3A della Scuola DON PINO PUGLISI dell’Istituto Comprensivo G.ROSSINI di SAN MARCELLO (AN) guidate dalla proff. Anna Maria Albanesi, le classi 3A-B-D-E della Scuola V.ANTONELLI dell’Istituto Comprensivo n.3 di CHIETI (CH) guidate dalla proff. Laura Liberati e Paola Montanaro, le classi 1A, 2A e 3A della scuola SPADONI – RICCI di AMANDOLA (FM) guidate dal Proff. Alessandro Iagatti insieme a parenti e insegnati.

Per il contest “Racconti di Valore a.s.2020-2021”
Vi presentiamo i 5 racconti finalisti e un ulteriore elaborato con menzione speciale della giuria, che sono premiati con la pubblicazione sul sito di FEduF e MdR.

Il 1° classificato e vincitore della competizione didattica “Racconti di Valore” anno scolastico 2020-2021 ovvero l’elaborato di EMMA BRUNORI, CARLO CICALINI, STEFANO D’ANGELO, LORENZO FRANCANI della 3°A dell’IC n.3 Scuola Secondaria di I grado «V.Antonelli» di Chieti (CH) con il titolo «Dobbiamo essere il cambiamento che vogliamo vedere nel mondo – Maledetta pandemia»
La giuria ha commentato:
“Elaborato interessante e creativo in modalità di racconto particolarmente originale in quanto legato all’attualità e all’esperienza diretta degli studenti in questo tempo di pandemia.”

Che vince oltre alla pubblicazione anche la coppa per la sua scuola in qualità di migliore secondaria di I grado in Educazione Finanziaria di Marche e Abruzzo!

2° classificato a pari merito di VITTORIA ROSSI, ETTORE POSSEDONI, SIMONE ROMANELLI 1°A dell’IC Gioachino Rossini Scuola Secondaria di I grado «Don Pino Puglisi» di Monsano (AN) con il titolo «Risparmio e sostenibilità sono due facce della stessa medaglia»
La giuria ha commentato:
“Lavoro ben organizzato soprattutto nella sequenza logica degli argomenti che partendo dalla definizione di economia attraverso il concetto di risparmio e arrivano a creare collegamenti che spiegano il tema della sostenibilità. Lodevole la citazione delle fonti.”

2° classificato di ILENIA FILIPPONI, MARIA SOLE RICCIARELLI, ANNALISA BATTISTELLI 3°A dell’IC Gioachino Rossini Scuola Secondaria di I grado «Don Pino Puglisi» di Monsano (AN) con il titolo «La natura in una economia più sostenibile»
La giuria ha commentato:
“Elaborato originale ed esaustivo, particolarmente allineato alle tracce proposte sul tema della sostenibilità e sull’importanza di prendersi cura del nostro pianeta e dell’ambiente.”

Sempre 2° classificato a pari merito di TOMMASO SCHIAROLI 3°A dell’IC Gioachino Rossini Scuola Secondaria di I grado «Don Pino Puglisi» di Monsano (AN) con il titolo «Se cambiamo le nostre abitudini di consumo il nostro Pianeta starà meglio: vero o falso?»
La giuria ha commentato:
“Elaborato molto originale soprattutto nella ricerca e cura delle immagini, che propone azioni concrete e mirate per diventare ed essere cittadini sostenibili.”

2° classificato a pari merito di ANGELICA DI GIACOMO, FEDERICA LA ROVERE, CARLA DI CRISTOFARO della 3°E dell’IC n.3 Scuola Secondaria di I grado «V.Antonelli» di Chieti (CH) con l’elaborato dal titolo «Ngozi Okonjo-Iweala: il sogno di una donna»
La giuria ha commentato:
“Ricerca su un personaggio interessante molto dettagliata e legata all’attualità. Elaborato particolare che valorizza la crescita e l’esperienza umana sui temi della sostenibilità e di come possiamo perseguirla ad ogni livello.”

Infine la menzione speciale delle giuria per la 2°A dell’Ist.Omniconprensivo Scuola Secondaria di I grado «Spadoni – Ricci» di Amandola (FM) con l’elaborato dal titolo «Metodi di pagamento»
La giuria ha commentato:
“Anche se l’elaborato segue solo parzialmente le tracce proposte, la giuria lo valuta separatamente come lavoro di gruppo particolare, ben organizzato, articolato e completo che denota una ricerca approfondita sul tema dei pagamenti elettronici. Notevole la partecipazione di tutta la classe.”

Per il contest “AES QUIZ (Apprendimento, Esperienza, Sostenibilità)”
I 96 studenti collegati on line da casa e da scuola, hanno risposto a 20 domande a risposta multipla sui temi del risparmio, economia civile e sostenibilità.

Si sono classificati:
– 1° classificato : CARLO CICALINI 3°A Scuola V.Antonelli di Chieti
– 2° classificato : FEDERICA LA ROVERE C 3°E Scuola V.Antonelli di Chieti
– 3° classificato : EMMA BRUNORI 3°A Scuola V.Antonelli di Chieti

I ragazzi ricevono in premio le simpatiche GIF animate AES QUIZ di MdR.

In questi anni abbiamo sperimentato il gioco come strumento didattico in varie forme: permette di consolidare le conoscenze acquisite durante la didattica nelle scuole e consente di verificarne l’efficacia formativa e la comprensione, rafforzando la consapevolezza sui temi di Economia e Finanza. Tramite l’edutainment, siamo riusciti ad avvicinare i ragazzi in modo innovativo e non formale ad argomenti poco frequentati.